I migliori droni da 200 euro

I migliori droni da 200 euro (Aprile 2019)

Sul mercato esistono droni professionali che hanno un costo superiore ai 1.000 euro e droni amatoriali con un prezzo decisamente più abbordabile. I modelli più economici, pur non avendo le stesse funzionalità di quelli più evoluti, sono comunque dotati di funzionalità molto interessanti che permettono agli appassionati di fare pratica e passare eventualmente a droni più professionali dopo aver acquisito una certa esperienza. In questo articolo scopriamo i migliori droni da 200 euro attualmente disponibili in commercio.

Tra i quadricotteri più apprezzati c’è l’Hubsan H501S X4 Brushless dotato di una videocamera 1080p HD capace di scattare foto e registrare video con un’ottima qualità sia di giorno che di notte. Grazie al GPS integrato è possibile monitorare costantemente la posizione del drone dotato anche del ritorno automatico. Il sistema di volo a 6 assi rende estremamente stabile ed omogeneo il volo del quadricottero. Il telecomando funziona fino a 300 metri di distanza in spazi aperti senza interferenze, anche se la distanza di volo specifica dipende dall’ambiente circostante. Il prezzo di questo modello è di 198,00 euro.

Altro modello particolarmente indicato per gli amatori è il MJX Bugs 5W equipaggiato di motori 806 1800KV brushless che assicurano efficienza e potenza. Il dispositivo è dotato di fotocamera a 1080p con un angolo regolabile da remoto e di GPS che migliora la stabilità e supporta la funzionalità “ritorno automatico”. L’app Bugs Go fornisce importanti informazioni come l’altitudine, la distanza del punto di decollo e la qualità del segnale satellitare. L’autonomia è di circa 15 minuti ad oltre 500 metri di distanza dal pilota. Il prezzo di questo gioiellino è di 174,99 euro.

Tra i droni tecnologicamente più avanzati spicca il Potensic T25 che offre ottime prestazioni per chi non ha particolari pretese. La fotocamera da 1080p assicura foto e registrazioni video di ottima qualità e sono disponibili diverse funzionalità che aiutano i piloti alle prime armi come l’aiuto al decollo/atterraggio e la funzione “back home”. É disponibile anche la modalità “Follow me” che consente di acquisire filmati senza necessariamente sapere qual è la posizione esatta del drone. Nel momento in cui la batteria si sta scaricando il quadricottero automaticamente ritorna alla base permettendo di rintracciarlo facilmente. Il prezzo del Potensic T25 è di 149,99 euro.

Il drone Jamara Camalu Altitude si fa apprezzare per la tecnologia AHP+ grazie alla quale può tornare automaticamente alla base e garantisce un orientamento stabile in volo. Il dispositivo è dotato anche di un barometro e di una bussola che consentono di seguire sempre la giusta traiettoria. La telecamera da 720p garantisce foto e video di buona qualità e la batteria del quadricottero è di circa 10 minuti fino a 100 metri di distanza dal telecomando. Il prezzo di questo modello è di 198,99 euro.

Chiudiamo la nostra speciale lista dei migliori droni al di sotto dei 200 euro con il SA Mambo che ha in dotazione una maschera visiva con un campo di 96° per un volo assolutamente immersivo e coinvolgente. La telecamera FPV è in grado di registrare video in HD fino a 60 fps e la batteria garantisce un’autonomia di circa 10 minuti con una portata di 100 metri. Il prezzo di questo modello è di 149,99 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2015 - abcDroni.it - SERVIZIO OFFERTO DA ESPERTO SEO S.R.L. - Via Cesare Battisti 179, 05100 Terni (TR) - P.IVA 01512540558