Satelloni: che cosa sono e cosa fanno

Dopo la recente notizia divulgata dall’Agenzia Spaziale Europea, tutti si stanno domandando che cosa sono i satelloni e quali sono le loro incredibili applicazioni. In questa pagina approfondiremo ogni singolo aspetto legato all’ultima scommessa in campo spaziale dell’Esa.

satellone che viaggia sopra la terra

Che cosa sono

I satelloni, meglio noti come High-altitude platform station (HAPS) sono dei satelliti aventi caratteristiche tecniche molto simili a quelle dei droni. Per definizione, i satelloni sono delle piattaforme volanti che operano ad un’altitudine compresa tra 20km e 50km dalla Terra.

Satelliti e satelloni: ecco le differenze

satellite della nasa passa sopra la terra

Un satellite della Nasa stazionato sopra la Terra

Poichè i satelloni operano a quote molto inferiori rispetto a quelle dei satelliti, riescono a coprire un’area geografica minore, ma con migliore efficacia. Il costo di progettazione, di collegamento e delle telecomunicazioni, inoltre, è molto inferiore proprio a causa di una minore altitudine.

Complessivamente, gli HAPS sono molto meno costosi e più veloci da realizzare rispetto ai tradizionali satelliti. Un’ultima, ma fondamentale differenza è che un satellite, una volta lanciato nello spazio, non può essere raggiunto per operazioni di manutenzione.

A cosa servono: tutte le applicazioni

L’Esa (European Space Agency) ha scommesso sui satelloni per un motivo in particolare: sorvegliare e monitorare la Terra in primis, ma anche per potenziare e facilitare le telecomunicazioni e la navigazione satellitare.

Ecco una lista di tutte le applicazioni dei satelloni che verranno successivamente spiegate nel dettaglio:

  • Telecomunicazioni
  • Sorveglianza
  • Rilevazioni in tempo reale
  • Monitoraggio meteorologico e ambientale
  • Piattaforma di lancio

Telecomunicazioni

Come accennato in precedenza, la funzione principale dei satelloni è quella di migliorare le telecomunicazioni sulla Terra. Gli scienziati che lavorano al progetto sono concentrati in Europa e stanno studiando un metodo per fornire un servizio di connettività ad alta velocità a tutti. Il progetto degli HAPS è molto interessante in quanto i satelloni saranno in grado di fornire una larghezza di banda simile ad una qualsiasi rete Wireless, con a differenza che riusciranno a garantire una zona di copertura simile a quella che può raggiungere un tradizionale satellite.

Sorveglianza

Il secondo obiettivo principale dei satelloni è quello di sorvegliare e monitorare la Terra. Un esempio di questa applicazione è l’UAV Global Hawk di Northrop Grumman RQ-4, utilizzato dalle forze aeree degli Stati Uniti d’America.

L’HAPS riesce a lavorare ad un’altitudine di 20km e può stazionare in aria per oltre 36 ore continue. Trasporta in aria un sistema di sensori altamente sofisticato e di diverso genere: radar, ottica e scanner ad infrarossi. È alimentato da un motore turbofan ed è in grado di inviare dati e rilevazioni sulla Terra.

Articolo di approfondimento sui droni utilizzati per scopi militari >

Rilevazioni in tempo reale

Il miglioramento delle telecomunicazioni ed il sistema di sorveglianza non sono le uniche funzioni dei satelloni: gli studiosi stanno sperimentando altri usi come il rilevamento delle inondazioni, il monitoraggio dei terremoti, il telerilevamento e la gestione delle catastrofi da una prospettiva del tutto singolare.

Monitoraggio meteorologico e ambientale

L’uso più comune delle piattaforme ad alta quota è il monitoraggio dell’ambiente e/o del meteo. Numerosi esperimenti condotti attraverso i palloni inviati in alta quota hanno misurato i cambiamenti ambientali. Di recente, la collaborazione tra la NASA e la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha permesso di utilizzare l’UAV Global Hawk per studiare l’atmosfera della Terra.

I satelloni come piattaforma di lancio

Tra le tante applicazioni, gli scienziati stanno sperimentando i satelloni come piattaforma di lancio, principalmente per il lancio di merci o esseri umani in orbita.

Seguiranno aggiornamenti

Rimani in contatto con il nostro sito per leggere aggiornamenti circa i satelloni e le evoluzioni delle loro applicazioni.

Privacy Policy - Cookie Policy

Copyright 2015 - abcDroni.it - SERVIZIO OFFERTO DA ESPERTO SEO S.R.L. - Via Antonio Baiamonti 4, 00195 Roma (RM) - P.IVA 01512540558