Glossario

Ecco il glossario contenente le terminologie più utilizzate nel campo dei droni. Comunicateci se ci sono termini o abbreviazioni mancanti.

Quando navighi sui forum o in alcuni siti che trattato l’argomento dei droni potresti avere delle difficoltà a capire gli acronimi. Questo glossario ti aiuterà ad uscire dalla confusione.

ACRONIMO – SIGNIFICATO – SPIEGAZIONE


ACC – Accelerometro – Un dispositivo che misura la forza di accelerazione in una direzione specifica.


Frenata attiva (Active Braking) – Una caratteristica che migliora la reattività dell’acceleratore.


AL – Auto livellamento – Un metodo di volo che permette al drone di rimanere su un determinato livello. Utilizza il sensore ACC.


ALT – Altitudine – La distanza verticale dalla terra.


APM – Una tipologia di scheda del controller.


ARDUCOPTER – Un software di un controller di volo


ARTF – Quasi pronto al volo – Un drone ARTF di solido comprende tutto il necessario per volare, ma richiede un semplice assemblaggio.


AUW – Peso massimo – Il peso totale del drone, che comprende anche le batterie e le altre parti che consentono il volo.


BARO – Altimetro barometrico – Misura l’altitudine utilizzando la pressione barometrica.


BEC – Un regolatore di tensione progettato per fornire una tensione di 5V costante per i dispositivi RC, come un controller di volo o un ricevitore radio.


BNF – Un drone BNF richiede solamente un trasmettitore BNF con abbastanza canali per volare. In mancanza di tale trasmettitore, bisogna acquistarne uno in separata sede.


BOOTLOADER – Un codice speciale memorizzato nella memoria non volatice di un microprocessore, in grado di interfacciarsi con un PC.


CC3D – CopterControl 3D – Una tipologia di controller di volo.


COG o CG – Centro della gravità – La posizione media del peso di un elicottero. È importanti assicurarsi che il centro della gravità del drone si trovi proprio nel mezzo (o relativamente vicino).


CRIUS – Una tipologia di scheda del controller.


DOF – Grado di libertà – Il grado di libertà intende un numero di variabili necessari per determinare la posizione di un corpo nello spazio.


DRONE – Un velivolo senza pilota. Scopri di più.


EEPROM – Electrically Eresable Programmable Read-Only Memory – Un tipo di memoria non volatile, usata nei computer per memorizzare delle piccole quantità di dati che sono mantenuti fino a quando l’alimentazione elettrica è disponibile.


EMI – Interferenza elettromagnetica – L’ESC viene usato per convertire il segnale da un controllore di volo e applicarlo per la corrente giusta per i motori elettrici. Di solito comprende una BEC che fornisce l’energia per il sistema RC e altri dispositivi elettronici di bordo.


FAA – Federal Aviation Administration – Il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d’America, che ha l’autorità di regolare e supervisionare tutti gli aspetti dell’aviazione civile americana.


FC – Controller di volo – Dispositivo in grado di comandare il multirotore.


FET – Transistor a effetto di campo – Una tipologia di transistor che permette di mandare un piccolo segnale elettrico per controllarne un altro più grande.


FOV – Field of View – La misura di quanto ambiente può essere osservato da un obiettivo fotografico, tendenzialmente la misura con la quale viene espresso è in gradi.


FPV – First Person View – Una tecnica che utilizza una telecamera di bordo con una connessione wireless, per consentire al piloa a terra una diretta streaming durante il volo sul proprio dispositivo.


GCS – Ground Control Station – Un software usato come monitor per un controller di volo. L’OpenPilot è un esempio di GCS.


Gimbal – Un particolare sostegno di una fotocamera, dotato di meccanismi in grado di farlo ruotare e inclinare. Questo permette alla telecamera di rimanere nella stessa posizione, indipendentemente dal movimento del drone.


GIT – Un sistema di controllo per gli sviluppatori software


GPS – Global Positioning System – Utilizzato per seguire il movimento o la posizione dettata da coordinate predefinite.


Ground Effect – Effetto terra –


GYRO – Giroscopio – Riesce a far mantenere un quadricottero sullo stesso livello e nella stessa direzione.


HEXA – Esacottero – Un tipo di multirotore, basato su sei motori tutti sullo stesso livello.


I2C – Intern-Integrated Circuit – Un bus seriale che consente a più periferiche di bassa velocità (come i sensori) ad essere collegati ad un microprocessore.


IMU – Inertial Measurement Unit – Una scheda contenente dei sensori, capace di leggere e inviare i dati al controller di volo.


JST-SH – Una tipologia di connettore.


Filtro di Kalman – Un filtro che valuta lo stato di un sistema dinamico a partire da una serie di misure soggette a rumore e vibrazioni.


FILTRO LC – Un circuito oscillate costituito da un induttore e da un compensatore.


LI-PO – Lithium Polymer Battery – La fonte di energia principale usata in quasi tutte le apparecchiature RC, a causa della densità di energia che può immagazzinare.


LOS – Line of Sight – Contrariamente alla visuale FPV, il LOS è la visuale del drone con i nostri occhi.


LPF – Filtro passa basso – Un filtro con un’alta frequenza di segnale.


MAG – Magnetometer – Una bussola elettronica, usata come regolatore di volo.


MegaPirate – Un software per gestire il volo, copiato da Arducopter.


MWC – MultiWii Copter – Un software per controllare un drone. Si possono utilizzare vari sensori, ma è stato inizialmente svilkuppato per supportare i giroscopi della console Nintendo Wii.


OCTO – Ottocottero – Un tipo di multirotore con 8 motori sullo stesso livello.


Oneshot – Una veloce via di comunicazione tra FC e l’ESC.


OSD – On Screen Display – Un Hardware in grado di evidenziare i dati di volo in un testo oppure in un grafico.


PCB o PWB – Pinrted Circuit Board – Una scheda con tracce di rame utilizzata per collegare vari componenti elettronici come gli ESCs, i LED del trasmettitore video etc.


PID – Proportional Integral Derivative – I tre parametri con cui è possibile cambiare le prestazioni di volo di un drone. In teoria il PID è un circuito di regolazione che tenta di minimizzare la differenza tra un volere di processo misurato e il valore desiderato.


PPM SUM (CPPM) – Pulse Position Modulation – Un modo di invio di una sequenza dei segnali multipli in basso di un cavo di segnale.


PWM – Pulse Width Modulation – Un modo per inviare una sequenza di segnali multipli, servono per regolare la velocità.


QUAD – Quadricotteri – Una tipologia di multirotori con 4 motori collegati sullo stesso livello.


RC – Radio Control – Le fondamenta di questo genere di hobby, indica tutti i dispositivi radio comandati, i multirotori, gli aerei, le barche e molto altro.


Revo – Revolution – La terza generazione dei controllers OpenPilot.


RF – Radio Frequency – Le bande di frequenza più comuni dell’RC sono: 5.8GHz, 2.4GHz, 1.2 GHz, 433 MHz, 900MHz. Non tutte le bande sono disponibili in tutti i paesi, e alcuni richiedono una licenza HAM (AMateur Radio Operator).


RPM – Revolutions Per Minute – Il numero delle volte che un motore compie un giro completo in 60 secondi.


RSSI – Received Signal Sternght Indication – Indica che il drone che hai acquistato è pronto per il volo. Basta aprire la confezione, caricare e installare le batterie e il gioco è fatto!


RTH – Return to Home – Una funzione GPS che, se attivata, consente al drone di ritornare al punto di decollo in maniera automatica.


RX – Radio Receiver – Un dispositivo che riceve i comandi da un radio trasmettiore e lì manda direttamente al controller di volo.


SBUS – Un protocollo di comunicazione seriale, che supporta fino a 18 canili utilizzando un solo cavo di segnale.


SF – Slow Fly – Eliche progettate per abbassare la velocità di rotazione.


SimonK – Un famoso firmware ESC ottimizzato per i multirotori.


SMA e RP-SMA – Sub Miniature Versione e Reverse Polarity SMA – Sono dei diversi connettori per la visuale FPV.


THROTTLE – I controlli sul trasmettitore audio che consentono di cambiare la velocità dei motori.


TVL – TV Line – È fondamentalmente una misura della risoluzione della fotocamera FPV. Il numero si basa sul numero di linee alternate bianche e nere che possono essere visualizzate nella sua immagine in orizzontale.


TX – Trasmettitore – Un dispositivo che invia i comandi al ricevitore, comandato dal pilota.


UART – Universal Asynchronous Receiver/Trasmitter – Porta di comunicazione seriale. Un pezzo di hardware che converte i dati tra forma parallela e seriale.


UAV – Unmanned Aerial Vehicle – Aerei senza pilota umano a bordo. Il controllo è fornito da un computer di bordo.


UBEC – Universal Battery Elimination Circuit – Un regolate di voltaggio DC.


VRX – Video Receiver – Un dispositivo che riceve il segnale video dal nostro trasmettitore video e visualizza il filmato in diretta (FPV).


V-Tail – Un tipo di multirotore che dispone di 4 motori, 2 sulla coda che formano una ‘V’.


XT609 – Un tipo di connettore.


Yaw – Un termine che si riferisce durante la fase di volo, descrivendo la rotazione del drone intorno al suo asse centrale.

Privacy Policy - Cookie Policy

Copyright 2015 - abcDroni.it - SERVIZIO OFFERTO DA ESPERTO SEO S.R.L. - Via Antonio Baiamonti 4, 00195 Roma (RM) - P.IVA 01512540558