• Home
  • Drone Phantom: il segreto del suo successo

Drone Phantom: il segreto del suo successo

Droni, droni ovunque! Oramai è diventata una mania, ognuno ha o sogna di avere un drone in casa. Piccoli, grandi, bianchi o neri, ce ne sono di tutti i tipi. Sia per la vastità dei modelli che si possono reperire in rete, sia per il divertimento che provocano, i droni sono, ad oggi, uno degli oggetti più venduti.

Uno in particolare, si sta distinguendo dagli altri, il più cattivo, il più elegante, il più performante…sto parlando del fantastico Drone DJI Phantom.

51uprpfljjl-_sl1200_

Dji, la nota azienda definita anche “Apple dei cieli” ha sfornato prodotti sempre più eccellenti nel corso degli anni, realizzando tutti i desideri degli appassionati.

Il primo modello di DJI Phantom fu subito un successo, fece breccia nei cuori degli appassionati di droni, facendo si che si instaurasse un forte rapporto tra il consumatore e l’azienda produttrice.

La storia del Phantom e le sue evoluzioni

DJI Phantom

dji-phantom-1

Il primo modello di DJI Phantom è dotato di due modalità di volo, la prima è la modalità di attesa in aria, ovvero, resta in aria stabilmente, senza cadere in maniera improvvisa o di salire senza il consenso del pilota remoto. La seconda modalità è il controllo orientato. 
Il veivolo arriva quasi completamente montato, basta solo collegare le eliche, la batteria e iniziare a volare. 
Il primo modello di DJI Phantom è estremamente facile da pilotare e grazie alla  modalità di attesa, permette di scattare foto o girare video perfetti. Il dispositivo dispone anche di un’illuminazione a LED, in modo tale da permettere di volare anche di notte, e un supporto per collegare una GoPro così da poter registrare tutta la durata del volo, che è massimo di 10 minuti.

DJI Phantom 2

dji-phantom-2

Il secondo modello, il DJI Phantom 2, ha batterie dotate di una maggiore capacità, che unite alle nuove eliche rendono il drone uno strumento altamente performante. Ma la novità, sicuramente più interessanti di tutte, riguarda la videocamera, una Full-HD da 14 MegaPixel. Pilotabile per una distanza massima di 300 metri, il DJI Phantom 2 è dotato di un modulo GPS in grado di autopilotare il dispositivo. Questo modello è in grado di rimanere in volo per 20/25 minuti senza alcun problema, è dotato della funzione Fail-Safe e quella di Auto-Home.

DJI Phantom 3

dji-phantom-3-advanced

Il DJI Phantom 3 è molto simile, in fatto di design ma non per caratteristiche, al modello precedente. Con un peso di 1280 grammi ed una diagonale di 68 cm, eliche comprese, questo dispositivo è pronto a rivoluzionare il mondo dei droni. La sua durata di volo è di 23 minuti ed è dotato di un sistema GPS in grado di acquisire satelliti russi e americani, così facendo può mantenere la sua posizione con una tolleranza di +-10 cm in verticale e +-1 metro orizzontalmente, stabilità notevolmente migliorata rispetto al DJI Phantom 2. Un’altra novità rispetto al modello precedente, è la presenza di una videocamera verticale e un sonar, che permettono di rimanere in aria anche all’interno di ambienti chiusi.
La portata del drone è di 2 km è la  quaità di trasmissione è di 720p a 30 fps ed è visibile su dispositivi IOS e Android. È possibile trovare il DJI Phantom in 3 diversi modelli: standard, advanced e professional. La differenza più grande tra i modelli e la massima qualità dei video.

DJI Phantom 4

dji-phantom-4

Il DJI Phantom 4 è sicuramente uno dei migliori droni in circolazione. Lo standard è altissimo, lo stile è un qualcosa di unico, un mix di plastica e alluminio che hanno dato vita ad un drone fantastico, comodo e manegevole da trasportare. Il tempo di volo si alza, fino ad arrivare a 28 minuti circa, una velocità massima di 20 m/s e una distanza massima percorribile di 500 metri, sia verticalmente che orizzontalmente.

Ovviamente non si sta parlando di un giocattolo, ma di una vera e propria macchina professionale!

Perchè comprare un DJI Phantom

Come già detto, il Drone DJI Phantom non è di certo un giocattolo, quindi se sei arrivato fin qui hai bisogno di uno strumento estremamente innovativo in grado di fare riprese dall’alto o in movimento ad una risoluzione Full HD o 4K. Il Phantom è sicuramente uno dei migliori modelli in circolazione, soprattuto il DJI Phantom 4 è il top di gamma.  La community che si è formata dietro questo marchio è enorme ed in continuo aumento, l’assistenza è molto veloce e qualificata e in quanto a prestazioni non ha eguali.

È molto facile reperire un Drone DJI Phantom, infatti, lo si può acquistare in un qualsiasi negozio Media World o su internet: 

Copyright 2015 - abcDroni.it - SERVIZIO OFFERTO DA ESPERTO SEO S.R.L. - Via Antonio Baiamonti 4, 00195 Roma (RM) - P.IVA 01512540558